Biography

Sara Mondaini

Designer

Dal 2000 al 2013 ho lavorato a Milano nello studio dell’architetto Ferruccio Laviani, occupandomi di progettazione d'interni, creazione e presentazione di concept, product design, immagine grafica e coordinata, eventi, sfilate, vetrine per clienti come Dolce&Gabbana, Flos, Foscarini, Piper-Heidsieck, Limonta, Kartell, Piombo, De Padova, Emmemobili e molti altri.
A fine 2013 mi trasferisco in Puglia, dove apro il mio studio e progetto XFOOD, un ristorante sociale gestito in parte da persone con disabilità. Con questo progetto vengo selezionata dall'ADI Index 2015 e candidata al Compasso D'Oro.
Inizio con Officine Tamborrino una collaborazione che mi porterà a progettare, in occasione del fuorisalone 2015, Feeding Creativity, un temporary restaurant di OT e XFOOD. Per l'occasione disegno il tavolo "Let's Talk"e l'anno seguente, all'interno della collezione "O" di Alessandro Guerriero, disegno il tavolo "Periplo".
Nel 2016 seguo la ristrutturazione e gli interni di alcuni appartamenti privati, partecipo con il tavolo MU/TABLE alla mostra "Six Creative Tables" e con la casetta "Om" all'asta benefica "Da casa Nasce Casa" organizzata al Must di Lecce da ADI Puglia/Basilicata e Kubico.
Nel 2017 sono docente della classe di restauro e re-design della scuola FARE dell' Exfadda, inoltre progetto l'allestimento del lido "PortoGuaceto agribeach" nella riserva naturale di Torre Guaceto.